Civiltà delle Macchine n. 2, 1954

Titolo

Civiltà delle Macchine n. 2, 1954

Tipologia

Periodico a stampa

Descrizione

Copertina, "L'agitazione della materia"
Editoriale di Giuseppe Luraghi, "La nostra gioventù senza lavoro"
Terza di copertina "Primavera col Paperino" di Riccardo Manzi

Sommario:
-Giuseppe Luraghi, "La nostra gioventù senza lavoro"
-Giuseppe Raimondi, "Officina bolognese"
-Luciano Rebuffo, "Gli apprendisti di Calcinara"
-Riccardo Sersale, "Cristallizzazione"
-Roberto Fasola, "Viaggio sentimentale"
-Lewis Mumford, "Technics and civilisation"
-Andrea Rapisarda e Giulio Turcato, "Termomeccanica"
-Fulvio Forti, "Impianto hydroblast"
-Rinaldo De Benedetti, "Utilità della scienza"
-Libero de Libero, "Antologia futurista"
-Paolo Portoghesi, "Vitruvio"
-Giulio Carlo Argan, "Gropius e la metodologia"
-Marion Rosselli, "La serie degli armonici"
-Franco Villa, "Un ragazzo alle prese con l'energia del sole"
-Michele Parrella, "Riparazioni navali"
-Giuseppe di Vittorio e Vittorio Vaccari, "È difficile intendersi"
-Gino Papùli, "Il linguaggio delle macchine"
-Emilio Villa, "Energia aero-elettrica"
-Aldo Razzi, "La stella sale quando c'è il vento"
-Francesco Brambilla, "Il costo dello sfizio"
-Angelo Vallerani, "Le macchine sono fatte a pezzi"
-Marino Barendson, Davide Cittone, Valerio Gerometta, "Osservatorio"
-Paolo Sardi, "I traduttori elettronici"

Data testuale

1954 marzo-aprile

Consistenza

pp. 84

Stato di conservazione

Ottimo

Soggetto produttore

Identificativo

PER.000077/8

Livello archivistico