"Roba morta e rimpianti"

Titolo

"Roba morta e rimpianti"

Tipologia

Registro

Descrizione

Scritture di Giovanni Ansaldo (1819 - 1859) legate alla gestione aziendale della Gio. Ansaldo & C. a cui fa seguito un memoriale redatto da Francesco Gerolamo Ansaldo.
L'unità è così composta:
- Scritture aziendali di Giovanni Ansaldo (2-8 giugno 1856), pp. 1- 18.
- Ricostruzione storica della famiglia Ansaldo redatta da Francesco Gerolamo, redatta utilizzando diverse fonti archivistiche e bibliografiche: O. Ganduccio, "Origini e fasti delle famiglie della Liguria"; Raffaele Sopranis, "Vite dei scultori pittori e architetti genovesi". Per la vita dei parenti più prossimi utilizza i dati ricavati dagli Atti della società ligure di Storia Patria e dalle tombe di famiglia, pp. 19 - 26
- "Memorie e ricordi di famiglia - i primi anni della mia vita", scritto nel 1889; si segnala la presenza di tre lettere cucite all'interno del registro, la prima di Giovanni Ansaldo a Carlo Bombrini (30 dicembre 1857) e due indirizzate a Giovanni Ansaldo da "un certo Spiergassi" del 1857, pp. 27-35
- "I primi anni della mia vita": riflessioni di Francesco Gerolamo Ansaldo sulla sua infanzia e la sua formazione, pp. 38 - 86
- "A bordo dei bastimenti a vela dai 14 ai 24 anni. Parte prima Campagna con il brigantino Pietro Cerruti fu Pietro di Varazze", pp. 87-114
- "Primo soggiorno a Genova in famiglia", pp. 114-133.
- Campagna con il brigantino a palo "Adelina" di Genova, pp. 133-172. Contiene, cucito tra le pp. 153 e 154, l'inserto "Un viaggio alle Indie a bordo alla barca italiana Adelina capitano C. Piazza, vecchia caracciola di 750 tonnellate (aa. 1877-1878)" di 107 pagine
- "Secondo soggiorno in famiglia", pp. 172-207
- "Campagna col brigantino a palo Negrisuola di Camogli", pp. 207-286.
- "A bordo dei piroscafi della Società Raggio & co dai 24 ai 34 anni", pp. 287- 314
Si segnala la presenza all'inizio del registro di un riepilogo di tutti gli imbarchi di Francesco Gerolamo Ansaldo, dal 1871 (brigantino a palo Pietro Cerrui, qualifica mozzo) al 1909 (Duca d'Aosta, qualifica comandante)

Data testuale

1856 giugno 2 - 1894

Consistenza

cc. 314

Stato di conservazione

Buono

Soggetto produttore

Identificativo

GBA.000123 (arc.)

numero

b. 16

Livello archivistico