Civiltà delle Macchine, n. 5, 1955

Titolo

Civiltà delle Macchine, n. 5, 1955

Tipologia

Periodico a stampa

Descrizione

Copertina - la folla accorre al padiglione dov'era esposto il reattore atomico
Seconda di copertina di Gino Vignali
Editoriale di Giuseppe Luraghi
Terza di copertina di Gino Vignali

Sommario:
-Giuseppe Luraghi, "Il Sud non chiede elemosine"
-Alberto Mondini, "L'atomo pacifico"
-Michele Parrella, "Vagabondo sulle tracce dell'uranio"
-Gillo Dorfles, "Pro e contro"
-Leonardo Sinisgalli, "Le mie stagioni milanesi"
-Gino Papùli, "Stabilimenti carichi d'anni"
-Roberto Fasola, "Passi perduti"
-Giovanni Ragagnin, "Una piccola impresa"
-Aldo Razzi, "A Napoli si costruiscono gli elettrotreni per l'India"
-Felix Candela, "Il guscio sinonimo della delimitazione dello spazio"
-Achille Perilli, "Paul Klee"
-Renato Giani, "Belle Epoque"
-Orfeo Tamburi, "Palais de la Decouverte"
-Enzo Paci, "L'appello di Einstein"
-Paolo Portoghesi, "Si leggano i paesi"
-Norbert Wiener, "La Prima e la Seconda Rivoluzione Industriale"
-Renzo Biasion, "Colori per una mensa operaia"
-Otto Cuzzer, "Fondamenti della teoria della relatività generale"
-Luciano Rebuffo, "5 km. fuori Ravenna"
-Leo Talamonti, "Strumentario e macchinario clinico"
-Giovanni Canestrini, "Le corse e il progresso"
-Pietro Donati, "Centrali termoelettriche Ansaldo"

Data testuale

1955 settembre-ottobre

Consistenza

pp. 84

Stato di conservazione

Ottimo

Soggetto produttore

Identificativo

PER.000077/17

Livello archivistico