Civiltà delle Macchine, n. 6, 1955

Titolo

Civiltà delle Macchine, n. 6, 1955

Tipologia

Periodico a stampa

Descrizione

Copertina - "Lo spettro dell'ammoniaca"
Seconda di copertina - Einstein ed Enriques all'Archiginnasio di Bologna
Editoriale di Giuseppe Luraghi
Terza di copertina - Emilio Segrè e la moglie Elfriede in America

Sommario:
-Giuseppe Luraghi, "Quali frutti ha dato la civiltà meccanica"
-Reyner Banham, "Industrial Design e arte popolare"
-Paolo Portoghesi, "L'esperimento la martella"
_Paolo Appella, "I nostri messia"
-Emilio Villa, "Navi mitiche"
-Richard Josef Neutra, "Un auditorium"
-Giulio Briani, "La scienza all'obbiettivo cinematografico"
-Silvana Violani, "Disegni dal vero"
-Vittorio Bertiati, "Un frigorifero per la Darsena di Genova"
-Michele Parrella, "L'impianto è completamente automatico"
-Gennaro Scognamiglio, "Due vecchi mestieri napoletani"
-Renato Mucci, "Fanta-tecnica del Dott.Pawlowski"
-Rodolfo De Mattei, "La piccola città ideale nel pensiero greco"
-Giuseppe Cenza e Alberto Burri, "Il petrolio sotto le colline"
-Vittorio Orazi, "Deus ex machina"
-Mariella Bauzano Vivaldi, "La biblioteca tecnica aziendale
-Giorgia de Cousandier, "Ricordo Emilio Segre"
-Aldo Natili, "Fornaci romane"
-Laudomia Bonanni, "Corde armoniche"
-Mario Viscardini, "Paradossi dello spazio generalizzato"
-Ettore Della Giovanna, "L'Asia non è misteriosa"
-Francesco Brambilla, "La ricerca operativa"
-Carlo Emilio Gadda, "Quartieri suburbani"
-Maria Luisa Bonelli, "Un bellissimo museo fiorentino"

Data testuale

1955 novembre-dicembre

Consistenza

pp. 84

Stato di conservazione

Ottimo

Soggetto produttore

Identificativo

PER.000077/18

Livello archivistico